Pantelleria, i voli per l’estate 2024

Pantelleria, i voli per l’estate 2024

Si conclude una stagione e un’altra bussa già alle nostre porte.
Volotea ha consegnato ai futuri viaggiatori per Pantelleria il suo calendario.

Per l’estate 2024 sono previste quattro rotte: Bologna, Bergamo (Orio al Serio), Verona e Venezia.
Le tratte cominceranno tutte il primo di giugno che è un sabato ma da Bologna, Bergamo e Verona si potrà viaggiare anche la domenica, mentre da Venezia (ahinoi!) soltanto il sabato. La stagione dei voli per Pantelleria di Volotea si concluderà per tutte le tratte sopraindicate il 6 ottobre, solo il Venezia finirà le sue corse il 5 dello stesso mese.
I voli sono già schedulati e pronti per essere acquistati sul sito di Volotea e, allo stato attuale, hanno ottimi prezzi.
Sembra, inoltre che Ita voglia dare avvio alla stagione prima del solito e chiuderla un po’ più tardi.
Così da Linate e Fiumicino le partenze dovrebbero cominciare a fine maggio e concludersi i primi di ottobre (consigliamo sempre di visionare i calendari delle compagnie aeree).
Inoltre è arrivato un nuovo operatore, Go4sea che volerà da Bari da sabato 13/7 a sabato 14/9.
L’esortazione è: “Andate a dare un’occhiata!”.

A servire l’isola durante tutto l’inverno e primavera prossima resterà la Dat che collega Palermo e Trapani ogni giorno, invece il Catania-Pantelleria è disponibile solo due volte la settimana. Durante il periodo estivo la compagnia aerea aumenta di sostanza il numero di collegamenti.

In ultimo una notizia che avverrà in un tempo un po’ distante ma che è particolarmente gradevole: la Fincantieri di Palermo si è aggiudicata la realizzazione del nuovo traghetto che collegherà la Sicilia con Pantelleria e Lampedusa.
Il progetto sarà ultimato nel 2026 e la nave sarà nuova e bella (lo scrivo con un pizzico di innocenza infantile) ma soprattutto avrà un vago sapore “green”: grazie a dei pannelli fotovoltaici installati sulla nave la permanenza di quattro ore sul molo delle isole sarà ad emissioni zero.

Piccoli passi verso un futuro migliore.
Intanto limitiamoci a programmare il nostro ritorno a Pantelleria per l’estate 2024, il resto “ha da venì”.

 
Tags
 
 
 

I commenti sono chiusi.